INSTALLAZIONE

Comfort Aereo
Rendi i tuoi ambienti più salubri

Qualità dell'aria e qualità
La principale presa di coscienza riguarda ormai il fatto che l’aria interna è spesso più inquinata dell’aria esterna. Ovviamente tutto dipende dalla posizione. Infatti, se si è vicino a un dispositivo per il ricircolo dell’aria, la qualità dell’aria interna è maggiore.

Richiedi informazioni

Cosa possiamo fare nel nostro piccolo
A livello del singolo, la presa di coscienza è piuttosto eterogenea. I più consapevoli sono i genitori di bambini piccoli, in quanto preoccupati per la loro salute. Infatti, i bambini sono spesso un fattore scatenante che spinge le persone ad interessarsi circa questo argomento. Bisogna dire che, a causa dei vari problemi respiratori riscontrabili nei bambini, è normale che i genitori siano il pubblico più cosciente. Successivamente, troviamo coloro sensibilizzati a causa della loro professione o per interesse. Infine, alcune persone esaminano l’argomento dopo aver sviluppato vari sintomi la cui origine può essere l’esposizione ad una cattiva qualità dell’aria interna. Tuttavia, la domanda non è ancora sufficientemente sviluppata. Ciò dipende anche dal fatto che l’attenzione mediatica si concentra più sull’ambiente esterno che su quello interno.

Quali misure adottare per migliorare la qualità dell'aria
La chiave è il ricircolo dell’aria grazie all’apertura quotidiana delle finestre. È molto importante farlo al mattino, perché quando si dorme si rilascia molto CO2. Inoltre, l’apertura delle finestre permette anche di eliminare il vapore acqueo, riducendo così l’umidità nell’abitazione. Aerare è un gesto essenziale. In modo complementare, l’installazione di un sistema di ventilazione meccanica che permette di evacuare l’aria viziata. Bisogna solo assicurarsi che quest’ultimo funzioni bene e sia sottoposto a manutenzione. Avremo sempre delle sostanze inquinanti all’interno, a cause della nostra presenza, il tutto è far circolare bene queste sostanze inquinanti.